5 libri (anzi, di più) per iniziare il 2018

Articolo di: 

Finito il 2017, iniziare il 2018 con una lista di buoni propositi. Una tentazione alla quale difficilmente riusciamo a sottrarci, vero? Poco importa che appena ripreso il tran tran quotidiano torneremo alle nostre abitudini e dei buoni propositi è altamente probabile che ci dimenticheremo presto. E se tra questi buoni propositi ce ne fosse uno facile facile da realizzare? Per esempio potremmo provare a cominciare il 2018 scegliendo qualche titolo da leggere tra i libri utili a conoscere qualche fatto di cui, proprio quest’anno, ricorre un anniversario importante o che possono prepararci a qualche evento in programma, o che hanno segnato l’ultima parte del 2017. Date un’occhiata, forse qualcosa rientra nei vostri interessi. E non dimenticate che nel nostro menù di “mangiatori di libri” ci sono già tantissime novità in uscita!




Il 13 dicembre 2017 è uscito nei cinema italiani il nuovo capitolo della saga di Star Wars. È cinema, certo, ma anche letteratura.

Il 21 dicembre è arrivato al cinema Wonder, il film che Julia Roberts ha fortemente voluto, dopo essersi innamorata del romanzo omonimo. Se ne parlerà sicuramente ancora a lungo.

Il 27 dicembre 2017 la Costituzione Italiana ha compiuto 70 anni. Il 2018 sarà dedicato alle celebrazioni di questa ricorrenza, accompagnate sicuramente da polemiche e discussioni.

L’1 gennaio 1818 veniva pubblicato a Londra Frankenstein, il grande romanzo di Mary Shelley. Se qualcuno non lo ha letto ancora, questa è l’occasione giusta.

Dal 1 febbraio al 3 giugno 2018 al Mudec Milano ci sarà una nuova mostra dedicata a Frida Kahlo, a carattere tematico e non cronologico, che promette novità.



 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER