Dov’è il pollice?

Dov’è il pollice?
Una bambina gioca con un uccellino appollaiato sul pollice, dall’indice invece si sporge un orsetto, dal medio un cagnolino… e via di seguito troviamo un maialino e un folletto. Gli animaletti, che presentano le varie parti della mano, accompagnano la canzone della tradizione popolare “Dov’è il pollice?”… Dov’è il pollice? Dov’è il pollice? Sono qua, sono qua. Come stai quest’oggi? Molto bene, grazie! Scappo via a casa mia… e per chi non se la ricorda il cd è allegato.

Per tutti i genitori arriva la fase in cui i bambini imparano a conoscere le parti del corpo, e questo è appunto un libretto molto intuitivo per prendere confidenza con le mani (dita, mano e pugno). Le illustrazioni sono assolutamente semplici (con un gatto che fa capolino tra la bambina e gli altri animali) e la canzone è una di quelle che si imparano subito, dunque molto è lasciato alla fantasia del bambino e all’interpretazione di mamma e papà. Dov’è il pollice? non racconta una vera storia, ma serve al suo scopo e il prezzo è assolutamente onesto: un altro grazioso libretto della collana “Abbecelibri” della Gallucci.

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER