La danza delle virgole

La danza delle virgole
Ritroviamo Giovanna (la protagonista degli altri due capitoli di questa trilogia di Orsenna) sedicenne e ormai indipendente dai suoi genitori, alle prese con il suo lavoro di ghost writer e i dolori di un amore a cui non vorrebbe mai mettere un punto. Da ogni parte del mondo, chiunque ha necessità di trasformare i propri sentimenti in parole o di abbellire le proprie promesse elettorali si rivolge alla lei, la virtuosa delle parole, la cesellatrice di tutti i discorsi. La sua passione per le parole non ha confini e l’ha resa celebre tra le parole stesse; anche quelle che, naufragate insieme ai libri in cui erano contenute, si ritrovano appiccicate l’une alle altre, come una macchia di petrolio, lungo due chilometri di costa. Una lunga scia di frasi senza punteggiatura che il malvagio Necrode voleva far sparire. Solo Giovanna con l’aiuto dei musicisti più audaci dell’isola cercherà di riportare l’ordine in quella matassa letteraria.
L’ultimo capitolo delle disavventure di Giovanna nelle isole delle parole riguarda stavolta la punteggiatura, celebrata qui per il ritmo che riesce a dare alle frasi trasformandole in vere e proprie strofe musicali. Dal sottovalutato punto e virgola ai dimenticati “caporali”, dal perentorio punto esclamativo alle colte virgolette, Giovanna scopre l’importanza di mettere il giusto segno alla fine o all’inizio di qualsiasi tipo di messaggio, soprattutto quello d’amore. Orsenna ammalia come sempre il lettore con il suo mondo fantastico e divertente, pieno zeppo di ironia e di immaginazione, a metà strada tra un romanzo di formazione e una favola per ragazzi. Purtroppo, sono spariti (o non si hanno traccia alcuna di) alcuni personaggi presenti nei due libri precedenti, ai quali ci si era alquanto affezionati. La danza delle virgole forse risente di una certa stanchezza creativa dell’autore, che decide di concludere il racconto un po’ troppo sbrigativamente e, di conseguenza, lasciando un certo senso di incompiutezza.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER