Le calzette

Le calzette

La mamma le propone di uscire ma Giulietta è senza calze, perciò corre a cercarle. Dove saranno finite? Una la trova grazie al fiuto del suo amico cane ma si accorge presto che in realtà non si tratta di una calza, bensì di una gallina che scappa via. Allora la bambina prova a cercarle nel cesto della biancheria ed ecco che spunta fuori una calza-lupo che minaccia di morderle le dita; alla fine, sotto il letto, appaiono altre calzette che si trasformano in animaletti in fuga. La ricerca delle calze diventa un’appassionata avventura per la bambina protagonista della storia, che trasforma in un gioco la richiesta della madre e che si diverte un mondo a vedere in ognuna di esse un animale: una gallina, una giraffa, un coccodrillo… persino una zebra!

Un cartonato dalle pagine resistenti e dai bordi arrotondati, perfetto per le piccole mani dei lettori dai due anni in su. Le illustrazioni colorate e divertenti su sfondo bianco di Matthieu Maudet, autore di oltre quaranta libri per la prima infanzia, rappresentano l'esatta trasposizione della fervida immaginazione dei bambini, e restituiscono perfettamente, e con dolce ironia, la loro capacità di rendere gioioso anche il più piccolo evento quotidiano. Le figure sono delineate in modo essenziale ed espressivo con l’utilizzo di pochi, piccoli dettagli: una riga sopra gli occhi, la forma delle bocche o del becco, e tutto risulta senza fronzoli, in modo da non distrarre il piccolo lettore e consentirgli piuttosto di godere appieno della lettura (o dell’ascolto) dell’albo. Poche pagine ma un ritmo che tiene fino al finale divertente, in cui lo stupore del bambino cresce e si moltiplica, e la storia potrebbe persino ripartire e diventare un’altra. Davvero un libro a misura di bambino.



 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER