Uno come nessuno

Uno come nessuno
È mattino, il sole si è appena alzato e uno stormo di uccelli colorati riempie una pagina bianca. Le forme e i colori si sovrappongono tra di loro, e gli uccelli, in fila uno accanto all'altro, sembrano davvero tutti uguali. Ma se guardi bene ce n'è uno più fortunato che ha trovato un vermicello fresco e se lo sta gustando. Riesci a vedere qual è? Adesso è calata la sera, gli uccellini sono andati a letto ed al loro posto, su una pagina blu, ci sono file di pipistrelli grigi che volano nella notte. I pipistrelli sono animali notturni, che si svegliano quando noi andiamo a letto. Non tutti però: tra di loro c'è un pigrone che vuole dormire ancora. Non ha le ali spiegate come gli altri, ma è racchiuso su se stesso a testa in giù. Riesci a vedere qual è?
Introducendole con filastrocche orecchiabili, Britta Teckentrup, autrice e illustratrice tedesca, ci presenta una serie di tavole colorate piene zeppe di simpatici animali. Foche affamate, tartarughe ridenti, panda ballerini, scimmie saltellanti e tanti altri trasformano questo libro in un allegro zoo. Tra di loro però c’è sempre qualcuno che si distingue dal branco per atteggiamento, forma o postura. E lo scopo di questo libro è proprio quello di spingere i bambini a cercare l’intruso, stimolandone la curiosità e il colpo d’occhio.  E perché no, magari anche quello di far capire ai bambini che la parola “diversi” non è un sinonimo di “peggiori”.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER