Valentina a pois

Valentina a pois
A un evento mondano la gatta Valentina non sa proprio dire di no. Con un sorriso soave piomba piroettando sul party chic senza badare alle formalità (un'imbucata si direbbe oggi): sgraffigna due pasticcini, si butta ciclonica nelle danze, capriola per le sale, poi schiaccia un pisolino sul pavimento sotto lo sguardo attonito degli invitati. Al risveglio è ancora in tempo per una sgangherata corsetta mentre lascia la festa sbeffeggiando un Re incredulo di cotanto ardire...
Valentina è la protagonista di una serie di libri quadrilingue (italiano, francese, inglese, tedesco), ideati dalla fiorentina adottiva Sophie Fatus e pubblicati da Nuages, che propongono la piccola felina in azione in contesti diversi, con brevissimi testi che ne descrivono le azioni. L'obiettivo, apertamente didattico, è quello di insegnare ai piccoli lettori le parole utilizzate (12, tolti verbi, preposizioni e pronomi) in tutte e quattro le lingue (nelle ultime pagine, per aiutare la memoria, c'è anche il lessico di riepilogo), ma le illustrazioni sprigionano una dolcezza e una grazia niente affatto “scolastiche”. Nei colori dominanti del lilla, del viola e dell'arancio, la Fatus mescola tecniche diverse (collage compreso) per animare la scena della gattina trasgressiva che rompe la stucchevole routine di una serata di gala. Una storia colorata e lieve come una manciata di coriandoli. Per bambine poliglotte.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER