Downton Abbey: dopo la serie tv e il libro, arriva il film

Sei stagioni e 52 episodi (speciali natalizi inclusi) dopo, arriva nei cinema italiani Downton Abbey - Il film. Premiere alla Festa del Cinema di Roma 2019 e uscita in sala il 24 ottobre. Diretto da Michael Engler, è interpretato tra gli altri da Hugh Bonneville, Laura Carmichael, Jim Carter, Raquel Cassidy, Brendan Coyle, Michelle Dockery, Kevin Doyle e Joanne Froggatt. Il film è sceneggiato da Julian Fellowes, autore del libro che raccoglie lo script integrale della prima stagione della serie tv. La serie è nel Guinnes dei Primati come la non americana con più nomination nella storia degli Emmy, gli Oscar della tv. Aggiungete che secondo la Writers Guild of America, l’associazione degli sceneggiatori hollywoodiani, è una delle serie tv meglio scritte di sempre. Il film è ambientato nel 1927. La narrazione degli eventi partirà da una notizia in grado di scuotere la quiete degli aristocratici: Robert Crawley, conte di Grahtham, informerà infatti i suoi familiari dell’imminente visita nella loro dimora del re Giorgio V. Data l’importanza del loro ospite, i Crawley si prodigheranno per far sì che tutto vada nel migliore dei modi, ma la servitù reale – arrivata in anticipo rispetto al sovrano – farà sentire fin da subito ‘fuori luogo’ tutti i dipendenti di Downton. Dopo il lancio in Inghilterra, Downton Abbey – Il film è uscito nelle sale cinematografiche statunitensi il 20 settembre, incassando nella prima settimana circa 31 milioni di dollari e piazzandosi al primo posto del botteghino.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER