I Premio letterario «Maestro Severino» per giovani talenti letterari

Articolo di: 

Il Premio è intitolato alla memoria di Severino Cesari, giornalista, scrittore e curatore editoriale italiano - prematuramente scomparso il 25 ottobre 2017 - e alla sua importante opera di scoperta e promozione di giovani autori.




Il Premio è stato fortemente voluto dalla Fondazione Cerasi e dalla Società Cooperativa Culture, di comune accordo con Emanuela Turchetti, moglie di Severino Cesari, e in collaborazione con Mangialibri [www.mangialibri.com], coerentemente con lo spirito di promozione dei giovani talenti e di nuovi scrittori, finalità comuni a Coopculture e Palazzo Merulana, organizzatori dell’evento. Si tratta di un concorso nazionale che si rivolge a tutti i ragazzi e le ragazze fino al 25° anno di età, con particolare riferimento ma non solo, alle studentesse e agli studenti delle scuole superiori e delle università, statali e paritarie che si vogliano cimentare nella creazione di un racconto anche nella prospettiva di intraprendere un’eventuale carriera nel mondo della scrittura.

Tutti i lavori pervenuti saranno valutati da una “giuria popolare di lettori” selezionata tra i membri della community di “Mangialibri”, che individuerà i 5 racconti finalisti. Tra i 5 finalisti verrà scelto il vincitore dalla Giuria di qualità del Premio «Maestro Severino». La Giuria di qualità per l’edizione 2019 sarà composta da: Rosella Postorino, Antonella Lattanzi, Nadia Terranova, Simona Vinci, Giovanni Ricciardi, David Frati e Emanuela Turchetti.

Il bando è pubblicato oltre al sito www.palazzomerulana.it, su www.mangialibri.com, sui social network e su altri canali di informazione idonei al fine di assicurarne la massima diffusione.

SCARICA IL BANDO CON IL REGOLAMENTO DEL PREMIO



Escludi Ads Google: 

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER