Il noir entra nella storia

Dal 3 giugno in edicola Repubblica e l'Espresso propongono una nuova collana: "Il noir entra nella storia". Dall'antica Grecia alla Germania Nazista, dalla Cina Imperiale alla Francia del Settecento, un viaggio appassionante in 16 romanzi attraverso i secoli.

Si parte con Margaret Doody e "Aristotele e i veleni d'Atene", per proseguire con, nell'ordine, Marco Malvaldi, "Odore di chiuso"; Jean-Francois Parot, "Morte in maschera"; Maurizio De Giovanni, "Per mano mia"; Jason Goodwin, "L'albero dei giannizzeri"; Danila Comastri-Montanari, "Tabula rasa"; Giulio Leoni, "La crociata delle tenebre"; Anne Perry, "Assassinio sul molo"; Michael Gregorio, "Critica della ragion criminale"; Alessandro Perissinotto, "Treno 8017". Per i più curiosi Repubblica e l'Espresso mette a disposizione dei suoi lettori, gratuitamente, il download degli incipit di tutti i libri in collana (http://temi.repubblica.it/iniziative-noirnellastoria/2013/05/16/incipit-in-download/). Ogni volume sarà disponibile in edicola al costo di 7,90 euro più il costo della rivista o del quotidiano.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER