Canzoni di sangue

Canzoni di sangue
Fatima aveva 14 anni quando il padre, Mir Murtaza Bhutto, venne ucciso dalla polizia dopo una battaglia campale fuori dalla sua casa di Karachi nel 1996, aggiungendo la sua tragica morte a quelle altrettanto tragiche del padre Zulfikar Ali Bhutto - fondatore del Partito del popolo del Pakistan ucciso nel 1979 - e del fratello Shahnawaz Bhutto,  ucciso nel 1985. Per ironia del destino, la breve vita di Murtaza fu dominata da due grandi cause: vendicare la morte del padre e proteggere la sua politica dalle oscure manovre della sorella Benazir Bhutto, che venne a sua volta assassinata nel 2007…
Intrighi, faide famigliari, matrimoni, sangue e potere: una storia quella dei Bhutto che non ha nulla da invidiare alla saga dei Tudor o dei Borgia europei. Ma tutto questo avviene nel Pakistan moderno, un paese che dopo l'indipendenza fatica a trovare la sua identità e oscilla pericolosamente tra periodi di governi “democratici” e dure dittature. Pur non essendo stata diretta testimone di molti dei fatti narrati nel libro, Fatima Bhutto, 29 anni, giornalista, poeta, scrittrice ma prima di tutto attivista- si è documentata a lungo prima di scrivere la storia della sua famiglia e del suo paese. È per questo che in Canzoni di sangue troviamo testimonianze dirette di molti membri fondatori del Partito del popolo del Pakistan o di ex compagni di college di Murtaza, per fare solo alcuni esempi. Ma attenzione: non cerchiamo qui un rigore storico oggettivo: si tratta pur sempre dei ricordi di una figlia che ha amato moltissimo il padre e che ha sofferto vedendo come la sua famiglia veniva dilaniata da una faida che ancora oggi sembra lontana dalla fine. In questo caso però facciamo volentieri a meno dell'oggettività e rimaniamo stregati (e sorpresi) dalle vicende narrate da Fatima, che ci presenta la sua famiglia e la sua terra con una sensibilità e uno spessore invidiabili, senza per questo risultare pedante. Da leggere, anche solo per capire qualcosa di più su un paese così tormentato e così legato alle sorti di una sola, potente famiglia. 

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER