Cattive acque

Cattive acque
In quella valle compresa fra i monti Ernici e i monti Lepini, non molto lontano dalla Capitale, ad un certo punto l’acqua schiuma, s’increspa e ti sembra che diventi addirittura limpida. Proprio lì, si possono scorgere due cascate: su una delle sponde del fiume hanno costruito un edificio di cemento grezzo col tetto spiovente. Si tratta di un mulino che deve produrre energia elettrica, terminato nel 2005, all’indomani della fine della nuova tratta ferroviaria Roma-Napoli. Il suo aspetto s’intona perfettamente con il cavalcavia in cemento armato della TAV che domina su tutto. Dopo anni di silenzio, alla fine del 2004 gli uffici di igiene trovarono in quella zona il Beta-Hch nel latte distribuito dalla Centrale del latte di Roma. Scattò immediatamente l’allarme: i pascoli erano stati contaminati, insieme al bestiame e alle persone. Finalmente, nel 2005 si dichiara lo “stato di emergenza socio-economico-ambientale”, dopo cinque anni esteso anche a sud, dentro la Ciociaria, fino dove il Sacco confluisce col Liri…
La tristezza delle inchieste sulle scempiaggini ambientali degli ultimi otto/nove anni è l’altra faccia poco conosciuta dei numerosi esempi di malcostume sociale e politico dell’Italia contemporanea. Carlo Ruggiero non si sottrae alla denuncia documentata e accompagna il lettore in un viaggio allucinante e grottesco in una delle zone d’Italia che avrebbero commosso il Pasolini difensore della genuinità della vita agreste: la valle del Sacco, che vede al suo interno diverse città del Lazio meridionale, prime fra tutte Frosinone. Nell’uso frequente ma calibrato di rapporti scientifici, sentenze, inchieste economico-giornalistiche, in questo libro trovano spazio vittime anonime indicate solo con il nome proprio, ma simboli di un’umanità tradita, spesso testimone di come molti insospettabili territori italiani abbiano dentro casa la loro piccola grande tragedia della “terra dei fuochi”, dimostrazione tangibile che l’inquinamento ambientale è soprattutto il risultato  di un inquinamento civile.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER