Funnel Marketing Formula

Funnel Marketing Formula

“Il funnel è l’elemento fondamentale del processo di marketing”. Alfio Bardolla, imprenditore e Financial Coach, introduce così, nella sua prefazione, un manuale fondamentale per chi vuole progettare e sviluppare sistemi di vendita efficaci online. Dai concetti base, alla presenza online vs. il sistema di marketing, per giungere al Funnel Marketing come nuovo modo di pensare e fare business. Il tutto condito da alcuni “segreti”, tre per la precisione, che Michele Tampieri ci regala insieme a innumerevoli risorse sparse qua e là. Uno strumento da divorare, digerire, rielaborare sulla base dei propri obiettivi di business a medio e lungo termine. Delle istruzioni precise, ben lontane dalla “fuffa” disponibile qua e là nel grande calderone del web. Funnel Marketing Formula è un manuale necessario per far ordine nella propria dimensione imprenditoriale, per creare la propria (e personale!) scala di priorità, seguendo degli schemi precisi e senza lasciarsi trascinare da “guru” e fantomatici maestri del marketing online. Una formula con innumerevoli variabili, da assorbire e da calare nella propria dimensione. Il funnel non è uno schema piatto, non è il classico imbuto da riempire di elementi casuali. È una strategia. Misurabile scientificamente. Da testare e possibilmente da riaggiustare. Una formula che se vuoi vendere (davvero!) online non puoi non conoscere…

I Webbook di Dario Flaccovio Editore non si smentiscono mai. Molto più che semplici manuali o meri esercizi di stile. Anche Funnel Marketing Formula rappresenta una risorsa densa di significato, esempi pratici, spunti da tenere in considerazione nella nuova realtà che è il web. Tutto parte dal concetto di “funnel”, della cui esistenza il più delle volte chi vende online non sa nulla. Eppure il “funnel” è sempre esistito, se vogliamo anche in tempi non sospetti, quando internet ancora non c’era o comunque prima che qualcuno lo immaginasse come uno spazio commerciale. Alla base la strategia, un termine su cui Michele Tampieri insiste molto. Se non c’è la strategia è difficile che ci possa essere profitto. Il rischio sono azioni casuali che non fanno altro che determinare uno spreco di tempo e denaro. Cosa che, in un mondo in cui i competitor sono molti e i soldi sono pochi, non può essere altro che un danno per il nostro business. Eppure c’è sempre una discrepanza tra chi vuole sviluppare un business online e la sua stessa consapevolezza di strumenti, strategie e sistemi per farlo. E ci si meraviglia che il proprio progetto imprenditoriale non “svolti” positivamente. Come sempre la risposta è insita nella domanda. Finché non punteremo alla strategia, finché non ci concentreremo sui sistemi più utili per generare traffico di qualità sul nostro sito, che si traduca in vendite e quindi in guadagni, finché non punteremo alla percezione del valore dei nostri prodotti, il nostro sarà sempre un business a metà. Le persone non si accontentano più di frasi come “Compra questo prodotto”. Sono molto più esigenti e sofisticate e, molto probabilmente, sanno che da qualche parte c’è un prodotto migliore, magari a un prezzo più basso, oppure hanno già letto le recensioni di altri utenti, che contano molto di più di un invito all’azione. 75% e 25%: questo il rapporto tra marketing e vendita, che vuol dire che il processo che ci conduce al profitto è fatto perlopiù di marketing. Batate bene: non “marketing”, ma “marketing ragionato”, un sistema che inglobi tutti gli strumenti a disposizione del digital marketing. Solo in questo modo il celeberrimo funnel può davvero funzionare. Solo se lo riempiamo di strategie utili, frutto di analisi, test e processi. Funnel Marketing Formula, quindi, diventa un preziosissimo calderone ordinato di consigli e case histories, impreziosito da link a risorse utili: un sito attraverso il quale esercitarsi e scaricare infografiche, la descrizione di uno strumento da utilizzare per realizzare il nostro funnel senza possedere conoscenze tecniche e, per finire, alcune linee guida per la lead generation su LinkedIn. Provare per credere.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER