Gli amici del deserto

Gli amici del deserto
Ha quasi trentatré anni e si trova da alcuni mesi in un monastero sulla costa californiana. Non perché sia religioso o nel pieno di una crisi spirituale, semplicemente ne ha bisogno. Lì, tra le colline di Big Sur. Insieme al fratello Rudi, che da anni è un membro della congregazione. È cresciuto con l’idea di essere un monaco e di voler vivere in una società di monaci, uomini innamorati tanto del mondo da preferire lasciarlo in pace, guardarlo da lontano con affetto. Per lui, invece, la vicinanza delle cose è stata fonte di dolore. Lo ha macinato, letteralmente. Ora, viceversa, nella sua roulotte tra la vegetazione bassa, respira, e ripensa con distacco agli ultimi tempi della vita a Milano, gli amici depressi, le giornate passate a riscrivere centinaia di volte il curriculum, le cene monoporzione scaldate nel forno a microonde, le notti trascorse a battere i bar e le feste degli uffici stampa in cerca di oblio sentimentale...
Marco Mancassola sorprende per l’evidente facilità di scrittura, che si immagina però essere figlia più che legittima di un’attenta fase preparatoria, di analisi e di studio del ricco materiale che si trova alla base della narrazione: le situazioni che descrive, anche le più inconsuete, in realtà mantengono fissa, salda e costante una fondamentale caratteristica di base. Sono credibili. L’autore sa – o quantomeno dà una convincente impressione di sapere – di che cosa sta parlando, e non lo fa a vanvera. Niente affatto. Si sfogliano le pagine e si è lì, insieme ai protagonisti di una storia che di base non sconvolge nessun canone, anzi, si muove su binari piuttosto battuti e tradizionali, la ricerca di sé che si esprime mediante un viaggio, un anelito alla spiritualità e un recupero di consapevolezza che passa attraverso il contatto con una dimensione altra e la scoperta di quel resto che, di norma, non si riesce a vedere.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER