Guerreros

Guerreros
Traduzione di: 
Editore: 
Articolo di: 

Hollis Henry, ex cantante dei Curfew, si barcamena scrivendo articoli qua e là, finché non viene contattata da Philip Rausch, l’editor di una rivista ancora in progettazione, Node, che le commissiona uno speciale su una nuova tendenza artistica, una sorta di rappresentazione in 3D assolutamente identica al reale di opere d’arte contemporanea “”proiettate” in determinati luoghi (il cadavere di un suicida vip su un marciapiede, un cimitero sul Sunset Boulevard o una piovra gigantesca che vola in un centro commerciale, per esempio). Hollis viene spedita a Los Angeles senza badare a spese per intercettare il guru segreto di questa nuova arte, Bobby Chombo, uno che ha persino la casa fatta a griglia gps e non dorme mai nello stesso riquadro. Perché tanta attenzione da parte della fantomatica Node? E cosa c’entrano con tutto questo i due cugini sino-cubani Tito e Alejandro, nipoti di un agente del KGB, che parlano in cirillico e contrabbandano iPod pieni di dati sensibili a un vecchietto braccato dalla polizia, che sfrutta per pedinarlo un tossico strafatto di psicofarmaci?

Prosegue a warp1 il viaggio che William Gibson ha intrapreso da qualche anno e che lo sta lentamente ma inesorabilmente allontanando dai territori natii della Fantascienza. Niente cyberpunk, quindi, in questo Guerreros - improbabile versione italiana del titolo originale Spook Country - a meno che non vogliate definire così l’onnipresenza di tematiche e gadget hi-tech, peraltro tutti esistenti nella realtà: piuttosto una sorta di noir new economy, una ibridazione tra letteratura e design che contribuisce a ridefinire il concetto di romanzo postmoderno. All’esterno, c’è un nitore da Apple store, superfici lucide e pulite, toni sommessi, minimalismo. All’interno, un fiume di presenze inquietanti, spettri del passato, segreti. Niente colpi di scena da thriller, niente adrenalina, sia chiaro, e anche un finale un po’ in calando. Ma il fascinoso rumore delle buone idee del buon gusto.



0
 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER