Il raccoglitore d'anime

Il raccoglitore d'anime
È su un vertiginoso abisso che sorge Deepgate, la città dei fedeli di Ulcis, signore delle catene, e sulle catene essa è costruita, sospesa sulla voragine oscura dentro la quale i cadaveri vengono gettati da secoli, affinché le loro anime rinfoltiscano le schiere del dio e con esso vadano alla riconquista del paradiso perduto. Qualcuno, però, ha iniziato a privare Ulcis dei suoi spettrali guerrieri, un assassino che semina morte dissanguando i corpi e privandoli, così, della loro anima. Chi si sta macchiando del sacrilego crimine? Non Carnival, la creatura feroce e sofferente che nelle notti dello Sfregio si libra su Deepgate alla ricerca del sangue necessario a estinguere la sua fame eterna. Potrebbe essere proprio lei, anzi, l’alleata giusta per salvare la città da chi vorrebbe distruggerla. Al giovane e inerme Dill, ultimo arconte di Deepgate, il compito di convincerla…
Lo scozzese Alan Campbell, qui al suo primo romanzo, ha alle spalle una carriera da designer informatico e la compartecipazione al famigerato videogame Grand Theft Auto. Ci sembra che questo passato non giovi esattamente a dare credibilità al suo impegno letterario; che un potenziale lettore, insomma, possa farsene condizionare negativamente, pensando di trovarsi tra le mani un romanzo-videogioco, tutto adrenalina ed “effetti speciali”. Un (pre)giudizio che potrebbe privare di un piacere prezioso. Quello di trovarsi immersi in un universo materico, vivo – sembra davvero di vederne le ombre, di sentirne l’odore ferroso e marcescente – animato da personaggi corposi e credibili, anche se sulla schiena di qualcuno di loro spunta un paio d’ali. Deepgate – con i suoi sicari e suoi arconti, i suoi angeli sfregiati e le sue divinità deformi – irretisce e soggioga, complice un ritmo ipnotico e insieme potente. Un’opera prima davvero magnifica, un fantasy che porta lontano e al contempo evoca gli scempi del nostro mondo. Sempre che si voglia intendere…

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER