Il sentiero dei profumi

Il sentiero dei profumi

Elena Rossini è l’erede di una importante famiglia di profumieri. Ragazza dal carattere deciso ed intraprendente, ha ventisei anni, vive a Firenze, ha un fidanzato e tanti progetti: ma ben presto la vita che sembrava aver preso una direzione ormai segnata si capovolge di colpo. Scopre infatti che il ragazzo a cui era legata da tempo l’ha tradita con un’amica, non sopporta l’idea di essere abbandonata proprio lei che non ha mai superato il trauma di essere stata lasciata da sua madre che ha scelto per sé un’altra famiglia. Si rifugia quindi nella grande casa appartenuta alla nonna, un luogo in cui abitano vecchi alambicchi, essenze e ricordi, tasselli preziosi di un’infanzia tanto distante. Ma è grazie all’amica di sempre che ha la possibilità di voltare davvero pagina e farlo in maniera radicale, lasciando Firenze per Parigi dove è pronta a mettersi in discussione e a fare del proprio dono la base su cui ricostruire e ricostruirsi…

Questo bel romanzo nasce dall’esperienza di apicultrice di Cristina Caboni, dal suo amore per la natura che le ha rivelato un mondo pieno di profumi. Nasce dai ricordi che si sono radicati dentro di lei, come una visita a Firenze in una serata in cui il profumo degli eucalipti regnava e dalla consapevolezza che il profumo altro non è che un segnale, uno straordinario modo per comunicare. Presentato in primavera alle più famose case editrici italiane e acquistato da Garzanti, Il sentiero dei profumi è stato portato alla Fiera di Francoforte e i suoi diritti contesi dai più importanti editori tedeschi e spagnoli e infine scelto da oltre venti Paesi stranieri.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER