La famiglia di fatto

La famiglia di fatto
Cambiamenti socio-economici, culturali e morali  hanno trasformato sensibilmente la società, interessando in primo luogo uno dei suoi capisaldi: la famiglia. Il crescente fenomeno delle convivenze, infatti, ha dato vita a quella che è stata definita con l'espressione “famiglia di fatto”, che si va ad affiancare alla famiglia tradizionale, la “famiglia legittima”. Oggi in Italia le cosiddette famiglie di fatto sono diventate una realtà molto diffusa. Sempre più coppie decidono di impegnarsi in una relazione non matrimoniale, una convivenza definita more uxorio (cioè “come in matrimonio”), e le ragioni di questa scelta si possono ritrovare nel mancato scioglimento di un precedente matrimonio così come nella volontà della coppia di non essere legati da alcun vincolo legale. Ma se da un lato famiglia di fatto e famiglia legittima dal punto di vista strutturale e funzionale risultano molto similari, su una cosa si differenziano: il piano giuridico. L'atto matrimoniale, infatti, riconosciuto anche dall'articolo 29 della Costituzione come l'elemento fondamentale su cui si poggia la famiglia,  garantisce  alla famiglia  legittima degli strumenti giuridici di tutela. Ciò non avviene con la famiglia di fatto. Nel nostro ordinamento, la famiglia di fatto non è riconosciuta come entità giuridica e per questo non è tutelata in alcun modo. Questo significa che i rapporti patrimoniali, contrattuali e i diritti di successione tra conviventi non hanno alcun riconoscimento giuridico. Allora come agire?
Vincenzo di Michele, laureato in Scienze Politiche, è uno scrittore e giornalista romano, autore soprattutto di numerosi scritti sulle disposizioni legislative – in particolare, sulla normativa del Codice della Strada. Già nel 2006 Di Michele si è dimostrato sensibile verso la necessità di introdurre una legislazione che permetta di tutelare i conviventi. E da questa idea nasce così il suo primo libro, La famiglia di fatto, da lui stesso ritenuto  un libro tecnico, il cui scopo è proprio quello di chiarire i punti fondamentali inerenti gli aspetti legali, patrimoniali e, soprattutto, le questioni riguardanti l'eredità riguardanti la famiglia di fatto. Qual è, infatti, la posizione giuridica della famiglia di fatto? Cos'è il diritto di abitazione? Cosa accade al convivente  nel caso in cui il partner muore? Attraverso un piccolo excursus socio-politico, l'autore si rivolge a tutte le persone che hanno intrapreso o decido di intraprendere la strada della convivenza per informarle e aiutarle a ovviare tutte le problematiche legali e garantire, così,  un'adeguata tutela.  Di Michele stesso ha avuto occasione di parlare del suo libro in una intervista radiofonica che può essere ascoltata accedendo al suo sito personale, www.vincenzodimichele.it. Tramite questo  sito, inoltre, si ha l'opportunità di informarsi sulla sua attività di giornalista e di scrittore ma soprattutto conoscere tutte le sue pubblicazioni – l'ultima delle quali, Guidare Oggi, ha ricevuto persino l'apprezzamento da parte del Presidente della Repubblica Napolitano.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER