La solitudine del lupo

La solitudine del lupo

Quella volta che Luke Warren da piccolo aveva liberato una tigre, una scimmia e tanti altri compagni di prigionia da un circo era subito apparso chiaro che il suo legame con gli animali, in particolare con quelli selvatici, non era comune. In particolare il suo legame con il lupo, animale selvatico per antonomasia, avrebbe segnato la sua intera vita e quella della famiglia che aveva costruito con Georgie. Luke non voleva solo vederli, i lupi, voleva diventare uno di loro. E c’era riuscito, inserendosi prima in un gruppo di lupi in cattività e finendo poi per sfidare per due lunghi anni le foreste inospitali del Canada, per unirsi ad un branco selvatico, per sentirsi lupo tra i lupi. Inevitabile che raggiungesse per questo la notorietà, e inevitabile anche che la sua famiglia andasse in pezzi che solo un tragico incidente sarebbe riuscito a riavvicinare…

È la storia di una famiglia quella narrata da Jodi Picoult, autrice di oltre venti romanzi di grande successo, una famiglia che come lei abita nel New Hampshire. Le dinamiche che intercorrono tra i protagonisti si intrecciano nella trama con quelle del branco di lupi nei ricordi di Luke. L’essere umano che si allontana dalla natura e che non si rivela mai nella sua autenticità si contrappone al lupo che compie ogni azione con scopi precisi nel rispetto e a protezione della sua famiglia. Sono personaggi sfaccettati e indimenticabili quelli che si muovono tra le pagine di questa storia intensa e profonda, una storia dura fatta di emozioni complesse, di natura selvaggia, di amore, paura, passione e dolore, una storia in cui nulla e nessuno è quello che sembra.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER