La sorellina

La sorellina
Sul vetro smerigliato della porta è scritto a lettere nere un po' scrostate: "Philip Marlowe... Investigatore". È una porta passabilmente scalcinata, in fondo a un corridoio passabilmente scalcinato in un edificio che era nuovo pressappoco nell'anno in cui le stanze da bagno a tutte piastrelle son diventate la base della civiltà. La porta è chiusa a chiave, ma vicino ce n'è un'altra che non lo è. È una di quelle mattinate chiare, luminose, quasi estive, che ci sono in California, all'inizio della primavera, prima che comincino i nebbioni. Le piogge sono terminate. Le colline sono ancora verdi e dalla vallata che taglia le alture di Hollywood si vede la neve, sulle montagne. Le pelliccerie fanno pubblicità alle liquidazioni annuali. Le case d'appuntamento specializzate in vergini sedicenni fanno affari a rotta di collo. E a Beverly Hills gli alberi di jacaranda cominciano a fiorire. Il moscone non vuole posarsi. Poi, quando finalmente lo fa, squilla il telefono. Una vocina femminile chiede aiuto…
Philip Marlowe è un personaggio talmente riuscito da essere diventato non solo un mito che ha valicato il confine della pagina e si è spostato dalla letteratura fino al grande e piccolo schermo - incarnato da interpreti di chiara fama come, per esempio, Humphrey Bogart, Robert Mitchum ed Elliott Gould - ma è addirittura ormai un paradigma, un punto di riferimento, una pietra di paragone, anche se difficilmente eguagliabile. Per non dire che certe vette sono proprio impossibili da raggiungere per qualcun altro che non sia Raymond Chandler, una leggenda anche per altri scrittori: uno su tutti, il magnifico Osvaldo Soriano. Chandler, il re dell’hard boiled, il genere letterario che ha il suo punto di forza nell’azione, nella caratterizzazione dei personaggi e degli ambienti, nei suoi protagonisti stropicciati e diversamente sobri, in agile equilibrio tra la legge e la zona d’ombra torbida della corruzione, prima etica che monetaria, è in questo senso una garanzia.

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER