La terra del fiore azzurro

Traduzione di: 
Editore: 
Articolo di: 
Il piccolo Amor, erede al trono del crudele Re Mordreth, viene alla luce in circostanze sfortunate. Suo padre è morto durante una battuta di caccia lontano da casa e sua madre spira poche ore dopo il parto, non prima di averlo affidato ad un vecchio saggio conosciuto con il nome di Vegliardo. All’uomo - una figura misteriosa che incarna la rettitudine e la sapienza - viene dato il compito di prendersi cura del bambino, di essere il suo mentore fino al giorno dell’incoronazione: porterà Amor a vivere in un castello in cima ad una montagna e lo inizierà alla bellezza del Creato. Il paese intanto è dilaniato da crudeltà ed ingiustizia, povertà e carestie e con timore attende la venuta del nuovo sovrano, ultimo di una stirpe di re crudeli. Quando Amor sale al trono, quindi, incontra la diffidenza e l’ostilità del suo popolo, ma lui, con un insolito espediente, riuscirà a conquistarlo...
La terra del fiore azzurro è una favola, un racconto sospeso nel tempo, una storia d’amore che parla del bisogno di cercare e creare un rapporto di armonia con la natura che ci circonda per vivere in comunione con noi stessi e con gli altri. Una lezione, quella della commediografa e scrittrice inglese Frances Hodgson Burnett in questa storia finora inedita in Italia, che anticipa i temi del suo romanzo più conosciuto, Il giardino segreto, tradotto e amato in tutto il mondo.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER