Le attenuanti sentimentali

Le attenuanti sentimentali
Antonio non scrive un romanzo da sei anni, non ci riesce. Manca la trama, mancano le idee, probabilmente l'entusiasmo. Vorrebbe invece girare un documentario sui sentimenti, sulla trama che li regge e li governa. Ma cominciare anche solamente a ragionare sui sentimenti è difficile. Soprattutto per Antonio, che sembra permeato da una sorta di apatia che annulla la scala gerarchica delle priorità. Niente è importante, tutto è importante. Un sentimento scaccia l'altro, un'idea nuova si sostituisce a quella che era appena arrivata. Così, in Antonio tutto è mancamento. Musicista mancato, cestista mancato, scrittore mancato. Il progetto del documentario lo spinge a girovagare tra le sue conoscenze, a intervistare amici, colleghi, sospinto da un moto irregolare. Da buon meridionale non può fare a meno di corteggiare le donne, da meridionale anomalo arriva in aeroporto con ore di anticipo. Dorme poco, rimugina parecchio, senza però a arrivare ad alcuna conclusione concreta se non che l'uomo è inquieto, geneticamente. Fa errori, li provoca e li subisce, dalla preistoria ai giorni nostri. Ma non c'è vera colpa perché, evidentemente, vivendo come vive, facendo quello che fa, ha delle attenuanti sentimentali che lo giustificano e lo scuseranno sempre...
“Questo non è un romanzo, ma giro in bicicletta” spiega la postfazione, e probabilmente è così. Si tratta di una scampagnata all'aria aperta - ma anche di un giretto notturno - sulle due ruote, tra palazzi bui e bruma dicembrina. Se volessimo invece una metafora culinaria, potremmo dire che questo non è un romanzo, ma una frittata. Che non sa di niente. L'autore gironzola e gironzola, rimescola e rimescola, domanda e ragiona sui sentimenti e alla fine il tempo passa, il viaggio è finito ma non ci siamo sentiti alla meta, non ci rendiamo conto d'essere arrivati veramente da qualche parte. Insomma è una passeggiata noiosa, dobbiamo dirlo. 

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER