Noah

Noah
Alicia non ha ancora perso la speranza. Nonostante viva l’orrore e il degrado dello slum di Quezon City - la baraccopoli abitata dai più miserabili a Manila - deve sopravvivere per il figlio Jay e per il piccolo Noel, che stringe al petto affamato e debole, ormai incapace di ciucciare le ultime gocce di latte. Noah si è risvegliato sui binari con una pallottola alla spalla e se Oscar non l’avesse trovato e curato senza sapere chi fosse, ormai sarebbe morto. Ora invece il generoso clochard che lo conduce tra i meandri di Berlino al riparo dal gelo è la sua unica certezza; perché Noah non ricorda nulla né di sé né della sua vita passata, tantomeno chi gli ha sparato e lo vuole morto: ha solo quel nome tatuato sulla mano che quasi certamente non è il suo e la sensazione di star vivendo un incubo a occhi aperti, mentre sui teleschermi una notizia rimbalza ossessiva: la Filippina si sta diffondendo. La malattia minaccia i potenti del mondo e sta facendo strage tra i più poveri: qualcuno ha diffuso un virus letale che potrebbe dimezzare la popolazione sul pianeta, ma chi?
Chi ne aspettava il ritorno sappia che Sebastian Fitzek non ha perso smalto. Da La terapia (pubblicato nel 2006) all’ultimo Passagier 23 (appena pubblicato in Germania), l’autore non ha mai deluso le aspettative, e in Noah ha decisamente messo in campo l’artiglieria pesante: agenti segreti, teorie complottistiche, una micidiale arma di distruzione di massa e una lotta contro il tempo in cui si intrecciano le vite di persone apparentemente ordinarie. Atmosfere inquietanti, richiami alla saga cinematografica di Jason Bourne e un’abilità nell’intreccio ormai riconosciuta unanimemente fanno del teutonico scrittore una delle firme più interessanti del thriller psicologico. Perché qualcuno vuole sterminare metà della popolazione umana? La risposta è racchiusa in un sofisticato gioco di scatole cinesi, tra la fantapolitica e un cinismo derivato dal consumismo cronico e strafottente, forse la vera piaga che minaccia il pianeta.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER