Questa casa non è un albergo!

Questa casa non è un albergo!
Dopo il pronto soccorso delle tate a tutto schermo impegnate a sostenere genitori in balia di piccoli mostri, arriva fresco fresco dalla fortunatissima omonima trasmissione di Radio24 un manuale dedicato a madri, padri e figli alle prese con il peggiore degli incubi: l’adolescenza. Questa casa non è un albergo! nasce  dall’esperienza professionale di Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, che in modo agile e divertente fornisce un vero e proprio kit, completo degli strumenti necessari per affrontare il più correttamente e serenamente possibile un periodo particolarmente critico che coinvolge l’intera famiglia. Il passaggio dall’età infantile a quella adolescenziale rappresenta infatti per i ragazzi un grosso salto verso la consapevolezza della maturità e seppure sia una fase assolutamente naturale, se non supportato adeguatamente rischia di degenerare in spiacevoli sorprese (per usare un eufemismo!). Nervi saldi e libro alla mano, le istruzioni sono a portata di pagina e vi accompagneranno in un viaggio dal quale uscirete certamente un po’ più ricchi e decisamente meno soli...
Ovvio, ogni figlio è diverso, ma qui troverete alcune indispensabili linee-guida che potranno aiutarvi a non farvi scivolare la situazione tra le dita, affrontando anzi la realtà con maggiore cognizione di causa. In otto capitoli e un’appendice, l’autore indica una serie di strade percorribili (parlare di soluzioni sarebbe troppo avventato) e offre preziosi suggerimenti in materia, corredando le sue nozioni con consigli di libri, movieterapia, testimonianze dirette e test formato famiglia. Un assaggio di alcuni temi e qualche spunto già per riflettere: è giusto che i genitori facciano e si comportino da amiconi  nei confronti dei propri figli? E ancora, perché e come nasce il conflitto tra madri e figlie? Il no di un padre che valore può avere? La coppia scoppia. Che fare? Come crescere la prole da soli? La tecnologia: vantaggi o trappole clic to clic? Caro babbo ti scrivo, tu mi rispondi…? Buona adolescenza a tutti e coraggio!

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER