Senza macchia apparente

Senza macchia apparente

Raúl fissa per la prima volta il “gallego”. Sono stati vicini di casa per tanti anni. Conosce solo superficialmente suo figlio Daniel, non avevano mai legato. E poi Daniel è tanto diverso da tutti quanti loro. L’uomo evita accuratamente di sostenere lo sguardo di Raúl: di certo non è intimorito. È forse troppo impegnato. Si tratta pur sempre della veglia funebre di sua moglie. Guardando il gallego e suo figlio Daniel a Raúl viene in mente qualcosa, qualcosa che incredibilmente è passata inosservata per tanti anni. Daniel non è figlio del gallego. Non c’è alcuna somiglianza. Daniel è di certo uno di quei bimbi strappati alla loro famiglia durante gli anni tremendi della dittatura ammantata di democrazia di Videla. Raúl fa il commediografo, non ha buone idee da mesi, non ha soldi, la sua vita privata è sull’orlo del tracollo… quale modo migliore per avere una tranquillità economica se non quella di ricattare il gallego?

Alicia Plante, il cui maestro è Rodolfo Walsh, imbastisce un noir intenso. Scava nei meandri della storia argentina, ne contempla le ferite mai sanate. Neonati sottratti impunemente alle loro madri ritenute “sovversive” e affidati a nuove famiglie. Una intera generazione strappata alle proprie radici e “impiantata” in una nuova situazione economica e sociale. L’autrice non scrive un romanzo di denuncia, raccontando la sua storia emerge una analisi della paura. Ha paura il gallego ricattato, ha paura Raúl, ha paura Daniel che viene strappato alle sue convinzioni, la paura aleggia per anni su tutta l’Argentina. Sulle madri inconsolabili dei desaparecidos, su una società colpita nel suo profondo in quella che è stata definita la via verso la democrazia. Non c’è un eroe buono nel romanzo della Plante. Sono tutti colpevoli, tutti sono tesi nel raggiungere il loro interesse: Raúl investiga solo per ottenere una nuova stabilità economica, ricatta uomini che credevano di essere ormai impuniti e impunibili non per un senso di giustizia ma per i suoi interessi. Un noir avvincente, appassionante, imperdibile.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER