SOS esame di terza media

SOS esame di terza media
Spesso - spiegano Silvia Andrich e Massimo Turrini, entrambi psicologi specializzati in Psicopatologia dell’Apprendimento - si può supplire con successo a una carenza funzionale con una integrazione organizzativa (oltre che strumentale, chiaramente): soprattutto un metodo di lavoro collettivo e cooperativo può mettere l’alunno con DSA nelle condizioni migliori per (ri)scoprire le proprie potenzialità nell’ambito del lavoro scolastico, e alimentare così quell’autostima che è importante in questi casi quanto la conoscenza stessa. Il libro si rivolge sia agli studenti sia ai genitori, e affronta gli aspetti psicologici, normativi e metodologici a tuttotondo. Con due appendici contenenti materiali utili per l’alunno e una nota sullo svolgimento delle prove INVALSI 2014 per gli allievi con BES (bisogni educativi speciali)…
Quando andavo a scuola (sto parlando degli anni ’80, eh, non del Mesozoico) le interrogazioni mi terrorizzavano; gli esami peggio ancora. Oggi, a quanto pare, le cose non stanno molto diversammente, segno probabilmente che la scuola - nonostante i tanti sforzi anche fruttuosi verso l’inclusione e l’orizzontalizzazione - non ha ancora raggiunto la piena consapevolezza (in sé come negli altri) di essere un servizio educativo. Quello che resta è la paura degli studenti di fronte all’esame di terza media in particolare: un po’ per la sua valenza simbolica - si tratta di un momento di passaggio dalla fanciullezza all’adolescenza, e di quel momento specifico in cui si farà la scelta della scuola superiore, primo atto pubblico di autoindividuazione. Per alcuni ragazzi c’è l’aggravante della dislessia, o di altri DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) e la preoccupazione può aumentare: riuscirò a utilizzare correttamente gli ausilii tecnologici? Il mio metodo di studio funzionerà? Riuscirò a essere all’altezza e a farmi valere?

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER