Sushi che passione!

Sushi che passione!

Riso, aceto, alghe e pesce crudo: la lista degli ingredienti di base è semplice, ma preparare sushi e sashimi non è roba per improvvisati cuochi affascinati dalla cucina nipponica. Preparare il sushi è un’arte che richiede sapere e disciplina, rispetto delle tecniche e delle regole, padronanza degli strumenti e rigoroso rispetto delle pratiche igieniche. La storia del sushi comincia nel Sud Est asiatico, intorno al III secolo a.C., e approda in Giappone, dove verrà perfezionata nei secoli. All’inizio si trattava di pesce salato stipato in barili insieme con il riso all’aceto, da cui deriva la parola sushi. In passato, il riso veniva scartato e bisognerà attendere fino al XIX secolo per avere il nigiri sushi, oggi star dei sushi bar, un tempo cibo da strada tra i più venduti nei chioschi che rifocillavano in modo veloce i cittadini della nascente Tokio, in piena fase espansiva. Sushi e sashimi sono apprezzati e variamente declinati in quasi tutti gli angoli del pianeta. Ma quanti sanno come riconoscere un buon sushi bar e quali elementi ci possono suggerire se lo chef sia davvero un professionista della cucina nipponica? Quale trattamento deve essere riservato al pesce crudo per non incorrere in spiacevoli disturbi intestinali? E ancora, il sushi è sempre a base di pesce o esiste anche quello di carne? E il sushi quello vegetariano? Imparare l’arte della preparazione di sushi e sashimi è forse il modo migliore per diventare consumatori consapevoli e accorti…

Sushi che passione! Di Jeffrey Elliot e Robby Cook è una guida per aspiranti “sushi-chef” che non contiene solo allettanti ricette e una nutrita selezione di immagini che illustrano le tecniche più difficili da apprendere e digerire con la pratica costante, ma offre anche una ragionata guida agli strumenti del mestiere, agli ingredienti, alle loro caratteristiche, qualità, metodi di scelta e consigli per gli acquisti. Ai coltelli e alle specifiche del loro utilizzo è dedicato un intero capitolo poiché, come sanno bene i professionisti del sashimi, il taglio è tutto e ogni tipo di pesce vuole il suo specifico coltello. Lasciata la cucina, Jeffrey Elliot ha ottenuto un MBA alla George Washington University e lavorato come financial advisor. È stato chef executive e responsabile delle relazioni per un famoso marchio statunitense di casalinghi e attualmente è a capo dell’azienda di marketing “Culinary Relations”. Appassionato del taglio di precisione, vero e proprio maniaco dei coltelli, come lo definisce il suo collega Elliot, Robby Cook è un talentuoso chef del rinomato Morimoto, apprezzato sushi bar di New York. La guida completa per preparare sushi e sashimi e tutti gli elementi intermedi, dalla salsa di soia all’omelette arrotolata o Tamago, non è un libro di ricette, o meglio non soltanto, dal momento che ne prevede cinquecento: il suo punto di forza sta nella completezza dell’esposizione, che comprende le procedure, le tecniche di taglio, l’analisi degli ingredienti, la preparazione e dettagliati suggerimenti per la mise en place, oltre ad un congruo glossario. Una guida per chi ha già esperienza e per i principianti. Per tutti un unico messaggio: non è così difficile come sembra.

 


 

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER