Un giorno a Milano

Un giorno a Milano

Quella che sembra una storia di corna si rivela essere qualcosa di molto molto diverso… Un ex poliziotto ora detective senza licenza, che vive di farmaci contro la narcolessia, prigioniero e ostaggio di un dolore che viene da lontano, arriva dove altri si fermano, incapace però di agire di conseguenza… Radeschi, giornalista investigativo col fedele Giallone – Vespa originale del ’74, praticamente un pezzo d’antiquariato – è alle prese con un delitto ai confini della città, coperto dall’omertà o forse dall’indifferenza per la morte di una vecchia prostituta, in un quartiere che è quasi una città nella città. E il killer Medina, spietato negli affari, ma con un debole per le donne con cui ha avuto una storia, che rischia grosso per promuovere sul campo la giovane Clelia, da marynero a capitan…
Una raccolta nata – dice il curatore Andrea Carlo Cappi – in una serata particolarmente alcolica da un’idea di Paolo Roversi, con delle indicazioni ben precise su come dovessero essere i racconti. Ambientati in un solo giorno, e in una zona della città ben definita (permesso solo qualche spostamento) e la possibilità di usare i propri personaggi “storici”. Non tutti i nove racconti sono esaltanti, ma nel complesso la lettura è piacevole e davvero buona per chi ama il genere. Una serie di istantanee di quella città che da bere è diventata da vendere e da sniffare, che negli anni è cresciuta fino a divenire davvero una metropoli in cui si raccoglie ogni tipo di umanità, le vite più disparate e disperate che si intrecciano a quelle di personaggi che nonostante le apparenze hanno spesso un’umanità che non ti aspetteresti. Menzione speciale per Ex Abrupto, che tocca un tema particolarmente difficile raccontandolo in chiave nera. Un sottinteso ma nemmeno troppo omaggio a Scerbanenco, indimenticato e indiscusso capostipite del giallo milanese, trasportato nella Milano di oggi. E la prefazione di Andrea Pinketts si può considerare il decimo racconto.

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER