Un matrimonio americano

Un matrimonio americano
Autore: 
Traduzione di: 
Genere: 
Editore: 
Articolo di: 

Roy e Celestial sono giovanissimi e innamorati. Roy è nato e cresciuto a Eloe, una piccolissima cittadina in Louisiana, che ha lasciato per andare a studiare ad Atlanta. Lì incontra Celestial ed è subito amore. Bruciano le tappe: vanno immediatamente a vivere assieme e poi si sposano. Certo, non è tutto perfetto come potrebbe apparire. Ogni tanto discutono, Celestial non va d’accordo con la mamma di Roy – ma dissimula perfettamente in modo da non creare troppe tensioni – e sta cercando di emergere come artista nel panorama di Atlanta: ogni tanto è nervosa ma Roy, con un sorriso, sa come portare tutto nei binari della tranquillità. Dopo diciotto mesi dal matrimonio, sono in auto in direzione Eloe dove trascorreranno con la famiglia di Roy il Ringraziamento. Celestial ha una sorta di presentimento, come se tutto dovesse crollare. Vorrebbe restare ad Atlanta ma Roy insiste: non possono deludere la sua famiglia e non accadrà nulla. È solo un pranzo, solo una notte da trascorrere in un motel e poi si torna ad Atlanta. Ed è a quella notte che Celestial tornerà mille volte con la memoria. Roy viene ingiustamente accusato e condannato al carcere per aver stuprato una donna nel motel durante quella notte. Celestial sa che è impossibile perché sono sempre stati assieme e perché Roy non lo farebbe mai. Eppure… Roy va in carcere. I rapporti cominciano a mutare, tutto sembra perdere senso, la loro relazione fatica ad andare avanti. La vita di Celestial continua, quella di Roy sembra incardinata in un “presente” immutabile dettato solo dai ritmi del carcere. Impossibile, dopo due anni, mantenere in piedi il loro matrimonio…

Un matrimonio americano è un romanzo che si legge trattenendo il respiro, restando incollati ad ogni singola pagina. È una riflessione amara sulla condizione che la maggior parte degli afroamericani devono subire negli Stati Uniti. Il corpo e la vita degli afroamericani sembrano non potersi mai sottrarre alle circostanze politiche e sociali, sempre in balia di ingiustizie che li segnano, che li feriscono, che drasticamente possono sconvolgere la loro vita. Tayari Jones racconta di una famiglia che si disgrega, si scolla, non per mancanza di amore, ma perché la vita sembra remare contro questa unione. Roy e Celestial continuano ad amarsi ma non sanno più stare assieme, non riescono a mettere assieme i pezzi restanti dopo quello che è accaduto a Roy. Roy è vittima del sistema e non ha un riscatto possibile, non ha la possibilità di salvarsi da una condanna ingiusta e non riesce a restare con la donna che ama perché se c’è un tempo per tutto, il tempo del loro crescere assieme è passato mentre lui è stato in galera. Tayari Jones scava nelle viscere della società statunitense, mette in luce le ingiustizie che subiscono quotidianamente gli afroamericani. Un matrimonio americano è un romanzo indispensabile, forte e intenso, una lettura da non perdere.



0

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

 
 
 
 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER