LXXII Premio Strega, ecco come è andata

Dopo una serata come al solito più mondana che letteraria e come al solito non priva di polemiche, Helena Janeczek, con il romanzo La ragazza con la Leica (Guanda) è stata proclamata vincitrice della LXXII edizione del Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Liquore Strega con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca e Fuis (Federazione Unitaria Italiana Scrittori). Si tratta di una delle pochissime donne che finora è riuscita a vincere il più ambito premio letterario italiano (qui tutti i vincitori della storia dello Strega). Delusione per gli altri quattro candidati e appuntamento al 2019!



 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER