La quarta edizione di CHRONICAE, Festival Internazionale del Romanzo Storico (12-15 aprile, Piove di Sacco, Padova), si avvia verso un “tutto esaurito” clamoroso. Già sold out le serate di mercoledì 12 aprile con Matteo Strukul, sabato 14 con Mauro Corona e domenica 15 con Alan Friedman. Gli eventi sono gratuiti, ma i lettori e i fan hanno già assaltato il sito del festival prenotando il loro posto gratuito.

GRANDI AUTORI ITALIANI ED INTERNAZIONALI: Conn Iggulden, il maestro del romanzo storico, ha scelto Chronicae per la sua prima visita ufficiale in Italia. L’autore britannico, pubblicato in Italia da Piemme, sarà infatti l’ospite d’onore della quarta edizione del festival ideato ed organizzato da Sugarpulp in collaborazione con il Comune di Piove di Sacco e con la direzione artistica del romanziere Matteo Strukul. Quattro giorni in cui tutta la Saccisica verrà trasformata in un teatro a cielo aperto per un vero e proprio viaggio nel tempo: incontri con gli autori, rievocazioni storiche, show in costume e sfide d’armi, reading, degustazioni, cene a tema e conferenze nelle scuole.

«Provo grande orgoglio leggendo i nomi del cartellone di quest’anno. - ha dichiarato Matteo Strukul, Premio Bancarella 2017 per “I Medici” e direttore artistico del festival. - Avere Conn Iggulden al Festival è un grande onore. Scrivo romanzi storici e posso senz’altro dire che i suoi sono fra i più belli, affascinanti e rigorosi che mi sia mai capitato di leggere. Sono un grande estimatore di Iggulden, l’unico autore nella storia editoriale inglese, capace di raggiungere il primo posto della classifica di letteratura e saggistica contemporaneamente. Questo giusto per dare un’idea della statura dell’autore. E poi Mauro Corona, fra i più importanti narratori della memoria italiana, uno scrittore di infinita intensità emotiva, Franco Cardini, uno dei più grandi storici italiani, il grande ritorno di un giornalista e scrittore straordinario come Alan Friedman, voluto a furor di popolo dal nostro pubblico che ha amato alla follia il suo strepitoso incontro l’anno scorso. Poi tanti altri autori e autrici importanti: Barbara Frale, Carla Maria Russo, Carlo A. Martigli, Roberto Tiraboschi e molti altri. Ringrazio l’amministrazione di Piove di Sacco, segnatamente nelle figure del sindaco Davide Gianella e dell’assessore alla cultura Paola Ranzato per averci supportato alla grande: per Chronicae questa sarà l’edizione più bella di sempre».

Chronicae - Festival Internazionale del Romanzo Storico è ancora una volta dunque un grande appuntamento internazionale che riunisce alcuni dei più importanti autori contemporanei di narrativa storica, genere tra i più amati dai lettori italiani e che partendo dalla fiction vuole essere anche l’occasione per approfondire le multiformi suggestioni della Storia immersi in uno scenario ricco di fascino e cultura come la Saccisica.