Oh-oh!

Oh-oh!
Piccolo e povero il tenero gufetto che dal nido sicuro e caldo in cui serenamente sta riposando cade nel sonno improvvisamente a terra. Solo e spaesato inizia subito la ricerca della mamma. Fortunatamente, incontra presto un buffo scoiattolo che premuroso si dà subito da fare per rassicurarlo e cercare di essergli di aiuto. Tuttavia la descrizione che il piccolo riesce a fare della propria mamma si rivela un po’ sommaria, e la cosa crea non poche difficoltà al nuovo, ingenuo amico. Le indicazioni del piccolo sono interpretate in modo approssimativo e nascono così buffi e divertenti fraintendimenti che portano a vuoto gli accorati tentativi di aiuto. Per fortuna, alla fine un’astuta rana riesce a capire chi può essere la vera mamma del cucciolo e assieme tutti finiscono invitati felici a festeggiare la riunione nel nido di Mamma gufo. Fino a quando però il piccolo non si addormenta nuovamente e oh-oh…
Tenero albo dedicato ai più piccolini, è opera del designer e illustratore irlandese Chris Haughton, qui per la prima volta alle prese come autore e disegnatore di una pubblicazione per l’infanzia. E il risultato è veramente magnifico. Libro delicato, straordinario, quasi un soffio di calore che suggerisce ai bambini piccoli (prima infanzia) con dolcezza e un grande sorriso  la sicurezza che aiuto e solidarietà possono dare in ogni situazione di incertezza o paura. Deliziosa è la misurata ironia che accompagna il racconto. Del tutto stralunata e buffa poi l’ingenuità dello scoiattolo, che strappa inevitabili sorrisi quando intravede ipotetiche mamme per il piccolo gufo negli animali più improbabili! Quasi che ogni diversità non avesse un vero significato o una reale riconoscibilità, e invece un sentimento semplice e unico accomunasse ogni creatura al di là di appartenenze di specie. E poi bellissime e davvero originali sono le illustrazioni;nsolite ed evocative malgrado o forse proprio grazie all’uso di colori acidi e accesi, un po' in controtendenza rispetto a quanto di solito si ritrova nel genere. Piccola chicca la mezza pagina che a inizio libro rende anche concreta e tangibile ai più piccolini la caduta del gufetto. L'enorme (e meritato) successo internazionale, con relative traduzioni in moltissime lingue e i tanti premi, tra cui l’olandese Winner of the Dutch Picture Book of the Year 2012, non fanno che confermare la bontà di questo albo. Un libro veramente speciale, da condividere con gioia nella lettura con i piccoli ma assolutamente poi da conservare, magari proprio anche nella nostra piccola biblioteca personale (di adulti…?).

 

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER