Album per giorni di pioggia

Album per giorni di pioggia
Per il piccolo protagonista di questa storia l'ultimo giorno di estate è un giorno speciale. Non solo perché è il suo compleanno, ma anche perché dal giorno dopo tutto cambierà: i suoi genitori e suo zio torneranno a lavorare, lui e le sorelle torneranno a scuola. Oggi però è oggi, nessuno ha voglia di pensare a domani, perciò, per prima cosa, ci si prepara a festeggiare. Il dono più bello arriva da zio Ramòn, una bellissima macchina fotografica rossa: proprio quello che ci vuole per documentare un giorno così speciale. Anche il tempo sembra accorgersene e, come per magia, regala alla famiglia un pomeriggio di sole dopo una lunga e triste parentesi di pioggia. E allora tutti al mare! Il festeggiato racconta al lettore della sua famiglia, immortalando ognuno attraverso una foto ricordo carica di spensieratezza, felicità e libertà raccontandoli anche nei giorni monotoni della vita lavorativa. Troviamo allora la figura dello zio, vigilante di roccia presso il municipio e immortalato mentre è leggero come un uccelino. O il papà, che da domani tornerà a chiudersi nel suo studio, ma oggi... uno, due, tre, in acqua! Tra mille scintille dorate. Ma il regalo più bello lo farà proprio il piccolo protagonista alla sua famiglia, raccogliendo questi magici scatti in un album, fatto apposta per i futuri giorni di pioggia (che possono anche non essere legati al tempo metereologico).
In modo poetico la narrazione intreccia passato, presente e futuro di una famiglia molto unita e serena, racconta dell'importanza delle piccole cose e dei momenti in cui si può esprimere finalmente se stessi. Che gioia per il bambino poter vedere e fermare quegli attimi di felicità, lui che bloccato su una sedia a rotelle  e non può godere dei salti e degli spruzzi dell'acqua di mare. Dani Torrent, autore spagnolo, scrive ed illustra in maniera poetica una giornata fatta di attimi ricordandoci l'importanza dei ricordi. Il libro guadagna una marcia in più proprio con le grandi illustrazioni quasi vintage che animano e si posano sulle pagine proprio come fossero vecchie fotografie. Osservandole si possono quasi sentire le risate spensierate di una bella giornata al mare. E domani... chissà!

 

 

 
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER