Prende il via "Racconta un libraio", il concorso letterario per racconti brevi che abbiano come protagonista chi vende libri.



Che lavorino in una libreria, che siano antiquari del libro o semplici ambulanti, ogni racconto deve soffermarsi sulla figura del libraio, prezioso dispensatore di buone letture. Si partecipa inviando un racconto inedito in lingua italiana, non più lungo di 15000 battute (spazi inclusi) all’indirizzo raccontaunlibraio@gmail.com, entro il 31 maggio 2015.
 
La giuria del concorso è composta da:
Aldo Addis, libraio alla Koinè di Sassari e vicepresidente esecutivo della Scuola librai italiani
Lavinia Manfrotto, libraia a Palazzo Roberti di Bassano del Grappa
Claudio Moretti, libraio alla Marco Polo di Venezia
Fabrizio Piazza, libraio alla Modusvivendi di Palermo
e Luca Ricci, scrittore con Einaudi e Laterza
 
L’organizzazione è a cura di Silena eventi, un'azienda appena nata che si occupa di eventi culturali; il comitato di lettura è composto dai redattori di CriticaLetteraria.org, il portale dedicato alle recensioni di libri, alle interviste e agli eventi editoriali. L’iniziativa si svolge sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
Sul sito raccontaunlibraio.com è possibile consultare il bando, il regolamento, e le faq.