Salta al contenuto principale

2023, ecco le 10 recensioni più lette su Mangialibri

Articolo di

Centinaia di migliaia di lettori (grazie per il vostro affetto!), milioni e milioni di pagine viste. Ma quali tra le nostre oltre 40.000 recensioni i nostri lettori hanno visualizzato di più in questo 2023 appena concluso? Ecco la Top 10, che presenta delle sorprese assolutamente inattese anche per noi...



1. Prima in assoluto una delle favole più argute e poetiche di un grandissimo scrittore purtroppo scomparso durante la pandemia del 2020.

2. Al secondo posto il primo romanzo di una saga memorabile che mescola romance, fiction fantastica e romanzo storico.

3. Terzo posto per un libro che con uno stile fresco, originale e mai banale a dar voce al “tumulto” adolescenziale, senza cadere nella retorica dei sentimenti.

4. Arriva quarto - a sorpresa - un volume che racconta un periodo buio della storia italiana, sfondo perfetto per uno dei fatti di cronaca più efferati e ripugnanti mai avvenuti nel nostro Paese.

5. Arriva quinto - a super sorpresa - un saggio pubblicato nell’ottobre 1942 nel quale si avverte l’intonazione personalissima del vissuto dell’autore e si sente palpitare prepotente la passione di un’esperienza di vita.

6. Sesto posto per il capitolo conclusivo di una trilogia Young Adults che è diventata anche una serie di successo. Il protagonista? Un traditore, immaturo, un egoista che non sa cucinare, mangia solo schifezze e pensa piú agli amici che al matrimonio.

7. Un’antologia di racconti scritti nell’arco di un decennio, dal 1940 al 1950, che probabilmente saranno la base per la gestione futura dell’intelligenza artificiale. Profetici, a dir poco!

8. All’ottavo posto un libro diviso in quattro parti, quattro lunghi diari che raccontano la vita di una delle scrittrici più importanti del Novecento.

9. Penultima posizione per un libro autobiografico che - sebbene ambientato negli anni Settanta - parla di temi attualissimi: la violenza domestica, la ludopatia, un’idea di famiglia distorta...

10. Last but not least, un volume di grande formato pieno di figure spesso molto ingrandite, dai confini incerti e i colori carichi, ritratte da prospettive quasi sempre inattese. A raccontare un viaggio.



Escludi Ads Google