Salta al contenuto principale

Guarda il cielo!

Guarda il cielo!

Il cielo affascina gli esseri umani da sempre come luogo misterioso di cui alcuni elementi sono stati svelati mentre altri invece richiederanno ancora studio e passione per essere compresi. Al giorno d’oggi gli scienziati possono studiare gli astri e il cielo senza essere disturbati dalle nuvole e dalle turbolenze dell’atmosfera grazie a potenti telescopi, a telecamere digitali e a computer sempre più precisi. Proprio in seguito a questi studi apprendiamo che la Terra viene chiamata anche il pianeta azzurro perché granparte della sua superficie è coperta dal mare; oppure che per secoli si è pensato che la Luna fosse abitata dai seleniti e, ancora, che le zone più brillanti e più calde del Sole si chiamano facole. Scopriamo anche che i giorni della settimana hanno ricevuto i nomi dai corpi astronomici, che cos’è una pioggia di meteore e quanti anni ha l’universo, cosa sono le sonde spaziali e come si fa a diventare un astronauta…

I bambini curiosi troveranno in questa pubblicazione una piccola guida molto accurata e completa che gli consentirà di avvicinarsi all’universo e ai suoi elementi e con cui potranno comprendere e studiare la relazione esistente tra la Terra e il resto del cosmo. Il libro, dal grande formato verticale, ha le qualità di un ottimo albo illustrato: unisce testi chiari e molto precisi presentati in uno stile affascinante e creativo ad illustrazioni molto colorate su fondi scuri che arricchiscono e completano nozioni storiche e scientifiche, utili indicazioni pratiche e persino facili esperimenti alla portata di tutti. Leggendo e sperimentando concretamente, il giovane lettore imparerà cosa sono i pianeti, le stelle, le galassie, il Big Bang e potrà acquisire vocaboli specifici legati all’astronomia tramite il glossario che si trova in fondo al libro. Conoscere il pianeta sul quale si vive significa soprattutto comprenderne l’importanza e l’unicità, imparare a rispettarlo e a prendersene cura. José Ramon Alonso, biologo e docente, ha pubblicato molti libri di divulgazione scientifica per bambini e adulti; Beatriz Barbero-Gil è una illustratrice e libraia spagnola.