Salta al contenuto principale

I 5 avvocati più affascinanti della letteratura

Articolo di

Sempre di più la letteratura italiana e straniera si arricchisce di libri appartenenti al cosiddetto genere “legal”. Quasi sempre i protagonisti sono avvocati che, come gli eroi dei fumetti, affascinano il lettore per il loro desiderio di smascherare le ingiustizie, di portare a galla la verità e di battersi per i diritti dei più deboli che, spesso, l’intricato sistema giudiziario sembra non tutelare a sufficienza. Scopriamo insieme quali sono i più affascinanti?




1. Idealista, audace e dall’integrità di ferro, decide di scontrarsi con una comunità accecata dal pregiudizio e dal razzismo, mantenendo un’invidiabile pacatezza e controllo (soprattutto contro i suoi avversari) che cerca anche di impartire ai due vivacissimi figli.

2. Napoletano fino al midollo, conquistatore di donne senza accorgersene, contraddittorio e simpaticamente complesso, è sempre trascinato in situazioni inaspettate che affronta magari non con una professionalità indubbia, ma con la sua straordinaria intelligenza e alla sua ironia tagliente.

3. “Oh Susanna” è la suoneria personalizzata del suo cellulare e il sacco da pugilato è non soltanto il modo di tenersi in forma, ma anche uno sfogo cui rivolgersi prima dei momenti cruciali del suo processo. A tratti cinico e sfiduciato, il suo grande avversario spesso è il sistema giudiziario, con il suo ingranaggio lento e, spesso, fastidiosamente ingiusto.

4. Di bella presenza, giovane, laureato ad Harvard con il massimo dei voti, è pronto a buttarsi nel mondo del lavoro e a profondere il suo impegno nello studio che gli ha proposto delle condizioni da favola. Ma ben presto, ciò che gli sembrava l’appagamento dei sacrifici all’università e il coronamento di un sogno, si rivela una morsa nella quale è intrappolato e dalla quale riuscirà a scappare solo grazie all’uso della legge.

5. Ipercritico, pignolo, ma anche incorruttibile e dedito profondamente alla professione, si divide tra bellissime donne e clienti di cui teme possa deludere le aspettative, a causa delle difficoltà generate da una burocrazia e una giustizia con cui ogni giorno è costretto a misurarsi, a volte vincendo, altre facendosi sopraffare.



Escludi Ads Google