Salta al contenuto principale

I 5 giovani personaggi più sfortunati della Letteratura

Articolo di

Tanti sono i ragazzi e le ragazze protagonisti della letteratura e non sempre il loro è un destino fortunato. Tuttavia, spesso, questi giovani personaggi hanno più forza di quanto ci si potrebbe aspettare e il loro sacrificio è sempre e comunque tutt’altro che vano. Scopriamo insieme quali sono i 5 giovani più sfortunati della letteratura?




1. Quattordici anni e i capelli castani, un triste destino la attende in un campo di granoturco poco distante da casa.

2. Ha otto anni, la strada è la sua maestra e ha già imparato ad arrangiarsi. Calza scarpe rotte e sformate e di soprannome fa Nobél.

3. Orfano da tempo, vive nel sud degli Stati Uniti con l’anziana zia. I suoi abiti hanno conosciuto tempi migliori e nelle sue tasche finiscono spesso biglie, chiavi e monete false.

4. Sono tre sorelle e, quando vengono imbarcate sulle navi della Regia Marina, sono convinte di trascorrere la vacanza dei loro sogni in Italia. Ma non sarà così…

5. Si sente brutta e rifiutata e il suo sogno più grande è quello di avere gli occhi azzurri. Sì, perché con due splendidi occhi celesti ogni problema svanirà.



Escludi Ads Google