Salta al contenuto principale

Il coraggio di volare

Il coraggio di volare

“Era un ragazzino timido e taciturno che camminava con le punte dei piedi all’indietro, e con un occhio pigro che sembrava non volere mai puntare nella stessa direzione dell’altro”. Walter, undici anni, è alle prese con una difficile perdita con cui convivere, quella del fratello maggiore Tank morto in guerra alcuni mesi prima. Un fratello molto amato ed ammirato che gli manca moltissimo; inoltre, a causa del suo aspetto fisico, si ritrova ad essere spesso un facile bersaglio dei ragazzi della città in cui vive. Ma ecco che Posey e sua madre, le due nuove vicine di casa, cambieranno le sue giornate e stravolgeranno il suo mondo. La ragazza ha una voglia a forma di cuore sulla guancia ed un carattere vivace ed intraprendente che conquistano immediatamente Walter, certo di avere finalmente trovato uno spirito a lui affine. I due ragazzi, diventati amici, salveranno uno strano uomo caduto dal cielo mentre pilotava la sua mongolfiera e poi lo aiuteranno a farla volare di nuovo. Tra esperimenti, avventure ardite e persino una storia d’amore, Walter avrà modo di superare le sue timidezze e le sue paure, smettere di fare lo stesso sogno su suo fratello e scoprire di essere anche piuttosto coraggioso. Ma soprattutto, avrà finalmente una meravigliosa, speciale amica...

Una storia delicata ed intensa che non tace il dolore e la sofferenza e che riesce a raccontare il punto di vista del giovane protagonista con un linguaggio semplice, adatto a lettori a partire dai nove anni. Nonostante la tematica affrontata del lutto e della perdita, il libro mantiene leggerezza ed equilibrio ed un finale di speranza e lieto, che non significa affatto che sia poco realistico, quanto piuttosto che sia fondamentale lasciare speranza ai lettori a cui il libro è rivolto. La storia sottolinea, soprattutto, l’importanza preziosa ed indispensabile, nella vita di ognuno, di avere un amico. Barbara O’Connor è autrice di numerosi romanzi per ragazzi; con la casa editrice Il castoro ha già pubblicato Il mio più grande desiderio.