Salta al contenuto principale

Il mistero di Poggio Ortica

ilmisterodipoggioortica

Poggio Ortica è un villaggio nel bosco in cui non accade mai nulla di brutto e dove tutti gli animali vivono in pace. Vernon il volpone è un sognatore, appassionato di poesia; Adele l’anatra si occupa dei suoi tre anatroccoli, dopo che suo marito è misteriosamente sparito l’anno prima lasciandola sola e diffidente verso tutti; poi ci sono Petra la poiana, Donald la donnola, Ernest l’ermellino… e su tutti, a vegliare, il Comitato presieduto da Felicia la faina. È la sera della Festa dell’Ortica ed ogni cosa è stata meticolosamente organizzata; Felicia sta per iniziare a leggere una delle poesie di Vernon, come da tradizione, ma ecco che Richard il riccio scopre il corpo di Roger il rospo, morto ammazzato, pare, per mano di uno dei mostri di Bosco Buio. A questo punto il Comitato incarica due volontari, Vernon e Adele, di indagare in qualità di paladini di Poggio Ortica; i due avranno bisogno di tutto il loro coraggio per affrontare un nemico molto più pericoloso del previsto…

Un libro giallo per lettori a partire dagli otto anni, che unisce brividi e suspense, ma anche un pizzico di ironia in un’ambientazione dalle atmosfere intriganti e ricca di tanti personaggi animali, presentati con caratteristiche molto umane. Illustrazioni in bianco e nero arricchiscono e completano la storia, alcune a tutta pagina, altre più piccole, descrivendo i vari protagonisti ed il contesto in cui la storia si svolge. Il genere giallo piace molto ai giovani lettori, e può costituire un ottimo genere per avvicinarli alla lettura, ma la storia non contiene solo un mistero da risolvere; infatti, insieme ai due protagonisti principali, un’anatra ed una volpe, i lettori scopriranno l’importanza di non fermarsi alle apparenze e che il nemico, molto spesso, non è chi vive ai margini della società. Francesco Ramilli, giovane autore italiano, è al suo esordio con questo libro, mentre l’illustratrice Rachele Aragno, giovane toscana, collabora con editori italiani ed americani ed ha già pubblicato il suo primo graphic novel con Bao publishing.