Dialogo sulla Storia

Dialogo sulla Storia

Jacques Le Goff e Jean-Pierre Vernant sono le due voci più importanti della storiografia contemporanea. Tra loro corrono solo dieci anni: appartengono alla stessa generazione di intellettuali, quelli che hanno mosso i primi passi dopo la Seconda Guerra mondiale. Le Goff proviene da una famiglia modesta: il padre professore al liceo, anticlericale, la madre insegnante di pianoforte, cattolica di origini italiane. Il nonno di Jean-Pierre Vernant aveva fondato un giornale di indirizzo repubblicano e pertanto lui è cresciuto in un ambiente in cui il clericalismo era considerato il nemico numero uno. Cantore del Medioevo l’uno, esperto della Grecia antica l’altro, si sono potuti formare in una Francia in cui la ricerca doveva essere ricostruita. Entrambi avevano punti di riferimento a cui guardare, come Ignace Meyerson e Louis Gernet per Le Goff, Maurice Lombard e Marc Bloch per Vernant, in un momento in cui la storiografia si stava definendo come disciplina…

Nell’immediato dopoguerra le scienze umane hanno conosciuto un notevole sviluppo e chi si occupava di Storia non poteva certo non tenere in considerazione l’antropologia, l’etnografia e l’etnologia: figuriamoci Jacques Le Goff e Jean-Pierre Vernant, studiosi da sempre sostenitori dell’eliminazione delle barriere interdisciplinari, ben consapevoli, per dirlo con Marc Bloch, che “l’uomo è la selvaggina dello storico”. Un uomo la cui intelligenza non è esplorabile se non in funzione dei cambiamenti, delle rotture e dei mutamenti nella logica e nella scienza in cui è inserito. E ancora la linguistica, la sociologia, per andare ad analizzare come all’interno delle lingue l’assenza o la presenza di un vocabolo fosse indice rivelatore di un modo d’essere e di interpretare la realtà. Ed infine l’analisi delle prime opere dei due storici, che contengono in loro tutti i semi di quelle che saranno le opere future e gli sviluppi posteriori. Insomma in questo Dialogo sulla Storia si ripercorre il lavoro di due giganti della storiografia che ci hanno regalato, nel corso della loro prestigiosa e lunga carriera accademica, uno sguardo dall’interno a due tra i più affascinanti ed importanti momenti della Storia dell’umanità, che ancora oggi parlano all’uomo contemporaneo.



Pubblicità

 

Pubblicità

 

PUBBLICITÀ

 

PUBBLICITÀ

 

PUBBLICITÀ

 

PUBBLICITÀ

 

PUBBLICITÀ

 

Potrebbero piacerti anche

Il nostro sito utilizza i cookie ACCETTO
Se vuoi saperne di più COOKIE POLICY

I NOSTRI PARTNER