Salta al contenuto principale

Pimpa nello spazio

Pimpa nello spazio

Pimpa nello spazio! La famosa cagnolina, incuriosita da tutte le stelle del cielo, decide di andare a conoscerle più da vicino insieme al razzo Egidio, suo amico. Per prima la stella polare, la più grande, e tutti i vari pianeti che le girano sempre attorno; poi il Pianeta Blu che è tutto di colore blu, il Pianeta Rosso, sopra il quale anche loro due si colorano di rosso, il Pianeta Rimbalzino su cui vive l’extraterrestre Zimbo, Saturno con i pianeti che corrono sempre sui suoi anelli e infine la Via Lattea, che sembra proprio un fiume di latte. Quando arriva l’ora di rientrare a casa, Pimpa ed Egidio potranno farlo in un baleno grazie ad una coda prestata loro dalla stella cometa e ad aspettarli sulla Terra, a braccia aperte, troveranno Armando ed un sole super luccicante...

Un viaggio galattico, ricco di sorprese e di effetti speciali, quello compiuto dalla Pimpa in questa avventura. Un cartonato dal grande formato quadrato; in copertina e anche tra le pagine le illustrazioni sono realizzate con diversi materiali tattili speciali che brillano; il pianeta blu si illumina al buio, quello rosso è ruvido e poroso, il pianeta rimbalzino è tutto da toccare, la Via Lattea luccicante, la stella cometa è dorata e il sole una stella che brilla. Un libro perfetto per le piccole manine dei lettori che, catturati dagli effetti luccicanti e speciali, potranno seguire col ditino il percorso del razzo e della cagnolina, giocare ad indovinare i colori dei pianeti e cominciare ad apprendere le primissime nozioni legate allo spazio. Francesco Tullio- Altan, noto fumettista, vignettista e autore satirico, è anche il papà della Pimpa. La famosa cagnolina bianca a pois rossi, nata mentre disegnava con la sua bimba, è stata pubblicata per la prima volta nel 1975 sul “Corriere dei Piccoli” e continua ad essere letta e pubblicata ancora oggi, in diversi formati, dalla casa editrice Franco Cosimo Panini.