Salta al contenuto principale

Sciamani, arabe fenici, banane gialle e mambo

Sciamani, arabe fenici, banane gialle e mambo

Due fratelli che entrano nella vecchia soffitta del nonno appena passato a miglior vita e che si immergono tra i suoi ricordi, tra i dischi in vinile della sua vita. Musica Jazz, i Pink Floyd, i Beatles, Mina che nel 1959 si faceva chiamare Baby Gate, musical degli anni ’20 e’30, un patrimonio di ricordi che sono amabili... Un astronauta sopravvive a una catastrofe, è solo in una terra sconosciuta ed è preso dallo sconforto perché non sa come potrà sopravvivere... La statua di Giordano Bruno a Campo de’ Fiori, a Roma, innesca riflessioni su chi è un eroe e la risposta è che è colui che sa osare... Un giovane ha a disposizione la fornita biblioteca del nonno nella quale scopre Pitagora e il mondo dello spiritismo, della magia e dell’ermetica... Francis si interroga su cosa sia il tempo ed è alla ricerca della porta del tempo perché curioso di scoprire mondi paralleli, o che gli permetta si passare nel futuro o tornare nel passato...

Venticinque racconti brevi, a volte di due sole pagine, in cui i personaggi sono sempre differenti, eppure tutti rappresentano l’autore, la sua vita, le sue passioni, le sue domande, le risposte, gli studi, le ricerche, le letture, le conoscenze, i desideri. Ogni racconto è la narrazione di un percorso di vita che appartiene alla sua interiorità dunque, ma che vuole condividere, sul quale ragiona, riflette e che vuole consegnare al lettore perché anche lui a sua volta pensi, immagini, sappia. Racconti infarciti di riferimenti culturali, storici, politici, letterari, musicali, insomma un po’ su tutto lo scibile umano. Chicche di sapere. La scrittura è sempre lineare, sempre: mai arzigogolata, sembra di leggere dei dialoghi tra maestro e discepolo. Il ritmo risulta un poco lento, frenato dallo spazio ampio dato ai riferimenti e alle didascalie. I racconti sono come delle meteore, ma ognuno di essi consegna perle di sapere che arricchiscono e incuriosiscono il lettore.