Arriva a Palermo Una Marina di Libri, la prima fiera dell’editoria indipendente in Sicilia e, al contempo, festival letterario ricco di eventi e presentazioni esclusive.
La manifestazione si terrà dal 3 al 5 giugno presso il Palazzo Chiaramonte Steri ed è organizzata dal Consorzio Centro Commerciale Naturale Piazza Marina&dintorni e da Navarra Editore, in collaborazione con l’Associazione Oliver ed è patrocinata dall’Università degli Studi di Palermo. Tre giornate che offriranno un'importante vetrina a trenta piccole e medie case editrici tra le più innovative e culturalmente qualificate del panorama nazionale, con una sezione speciale dedicata all’editoria per l’infanzia, settore editoriale di grande interesse e vivacità. La mattina sarà dedicata alle attività con i bambini e agli incontri professionali sullo stato dell’editoria, mentre il programma pomeridiano vedrà l’organizzazione in successione di più di trenta presentazioni, con numerose anteprime nazionali. Sono previste due iniziative che coinvolgeranno la cittadinanza e tutti gli amanti del libro e li faranno mettere in gioco ben prima dell’inizio del festival: il Libro Game e il concorso per booktrailer Una marina di video. Un momento di incontro e condivisione tra realtà editoriali diverse accomunate dall’intenzione di fare cultura e di far conoscere al pubblico autori e testi di qualità, lontani dalle logiche dei grandi gruppi editoriali: una vera festa del libro, ricca di eventi, colazioni letterarie, tavole rotonde, workshop e reading. Le case editrici presenti al festival esporranno i libri del proprio catalogo all’interno del chiostro, sarà possibile acquistare le nuove uscite letterarie e conoscere e interagire con gli autori. Un’opportunità irripetibile dove scrittori, lettori e organizzatori contribuiranno a creare un clima di stimolante dialogo.

Per informazioni: www.unamarinadilibri.it